Home » ASSOFANTE TRIESTE

ASSOFANTE TRIESTE

.

. - Cravatte Rosse 1°San Giusto

ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEL FANTE SEZIONE PROVINCIALE DI TRIESTE

ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEL FANTE SEZIONE PROVINCIALE DI TRIESTE - Cravatte Rosse 1°San Giusto

 

L’Associazione Nazionale del Fante è apolitica ed apartitica, senza fini di lucro. Essa ha carattere esclusivamente patriottico, morale e culturale.

Le sue finalità principali sono:

  • l'amore e la fedeltà alla Patria;
  • il rafforzamento dei vincoli di fratellanza e di solidarietà fra tutti i Fanti, in congedo e in servizio;
  • l'assistenza ai Soci;
  • la collaborazione con le altre Associazioni d'Arma;
  • la promozione di attività culturali, ricreative, sportive ed umanitarie.

 

Lo statuto dell'Associazione Nazionale del fante ( link al sito nazionale)

 

CONTATTACI

CONTATTACI - Cravatte Rosse 1°San Giusto



Sede
Via XXIV Maggio, 4
34133 TRIESTE TS

Orari di apertura:

La sede è aperta ogni primo e terzo mercoledì del mese dalle 17.30 -19.00

E' possibile ottenere l'apertura su appuntamento in altre giornate contattando la presidenza al numero 3471889129.

oppure scrivendoci a  sez.prov.fante.trieste@gmail.com


Ufficio di Presidenza e Consiglio direttivo

 

- Presidente (pro tempore) : Mauro PIERAZZI ;  (tel. 3471889129)
- Consigliere e Vice Presidente : Pierpaolo DONVITO ; ( tel. 3428277444)
- Consigliere e Segretario : Livio FOGAR ; (tel. 3203354115)
- Consigliere e Tesoriere : Lgt. Vincenzo RESCIGNO 
- Consigliere : Pierpaolo PURELLI
- Consigliere : Dario LONZARIC

 

 

 

 

 


Quota annuale

 Socio ordinario 15 euro ( è incluso l'abbonamento alla rivista "Il Fante d'Italia" )

Per Iscrizioni e rinnovi di quote rivolgersi alla segreteria sociale  negli orari di apertura oppure scrivere a : 

sez.prov.fante.trieste@gmail.com 

 

Email

sez.prov.fante.trieste@gmail.com

.

. - Cravatte Rosse 1°San Giusto

2 giugno 2016 - Nella foto il sottotenente Marco Pasquali, Cravatte Rossa,   in servizio presso la 3a compagnia del “ 1° San Giusto” dal 1976 al 1977, chiamato affettuosamente in caserma Pantera Rosa, ha sfilato alla Parata del 2 giugno – Festa della Repubblica -   scortando con fierezza il  medagliere nazionale dell’Associazione del  Fante  con le sue 655 medaglie d'Oro.

LO STEMMA ARALDICO DELL'ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEL FANTE

 

Lo stemma araldico dell’ Associazione Nazionale del Fante, è stato ideato dal Gen. Carlo Blasetti - che ha ottenuto annche il riconoscimento della Presidenza della Repubblica con Decreto 3 luglio 1984.


Il cerchio aureo risplendente infilato dai due gladii vuole rappresentare i vincoli di fratellanza e di solidarietà tra i Soci e i Fanti in servizio e i legami le consorelle Associazioni d’Arma. Le spade romane sono il principale segno della nobiltà militare, delle azioni guerresche, della forza sottoposta alla giustizia, dell’amore verso la Patria.

Le tre stelle d’argento visibili, incise nel cerchio d’oro a guisa di gemme perché risplendano le magnanime azioni di quest’Arma, tengono vivo anche il ricordo delle stellette che avemmo l’onore di portare che rappresentano la disciplina militare. Il fondo dello scudo sannitico, che allude al campo di battaglia, tinto di colore rosso - il colore più nobile del blasone, che simboleggia spargimento di sangue in guerra -, porta nel punto d’onore l’emblema d’oro della Fanteria con i fucili decussati e la bomba infiammata, contrassegni di impiego di quest’Arma. L’oro, il più nobile dei metallici blasonici, è simbolo di fedeltà, di giustizia, d’onore.

La bordura di colore azzurro (pezza onorevole di prim’ordine) che circonda lo scudo, esalta nel suo colore l’audacia, la lealtà, l’amor di Patria, simboleggia le ricompense al valore militare concesse alle Bandiere di Guerra dei reggimenti e ai singoli combattenti, che fregiano anche il grande Medagliere associativo. Ma il colore della bordura celebra pure il ceruleo mantello indossato dal Patrono del’Arma, San Martino di Tours, coraggioso e ammirato vincitor della Legione Romaniche alle porte d’Amiens, in pieno inverno.


Il Capo (Il capo è una pezza onorevole- di primo ordine- che occupa il terzo superiore dello scudo, ed è delimitata da una linea orizzontale) ricolorato, sostenuto da un filetto azzurro, rappresenta il colore dell’Italia, quello delle “Sacre Bandiere”, caro a tutti i Fanti che lo hanno sempre portato nel cuore dalle guerre di indipendenza alla Liberazione. Esso indica anche la funzione e l’estensione territoriale della Presidenza Nazionale dell’Associazione. 

Il motto (allusivo all’Arma) su lista bifida d’argento coi caratteri capitali di nero: PER SE FULGET (di per sé risplende) perpetua il valore della Fanteria Italiana che nell’avversa e nella buona fortuna, scrisse in ogni tempo con inesausta fede, la sua storia più grande che è storia di tutto un popolo.

LO STEMMA ARALDICO DELL'ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEL FANTE - Cravatte Rosse 1°San Giusto
Cravatte Rosse 1°San Giusto

Cravatte Rosse 1°San Giusto